Ravioli ricotta e spinaci



Ravioli ricotta e spinaci

Kcal 84 circa per ogni raviolo

I ravioli ricotta e spinaci sono un primo piatto che non preparo molto spesso, ma i miei figli e mio marito li gradiscono davvero molto.

La ricetta è davvero semplice da realizzare e se vogliamo, anche veloce, dato che di cotto ci sono solo gli spinaci….quindi la farcitura si prepara davvero velocemente !!

Basta preparare la pasta fatta in casa e poi farcirla con il ripieno che andremo a preparare.

A casa mia la pasta fatta in casa piace un po’ sostenuta e leggermente spessa, molti invece la preferiscono sottile, quindi per questo motivo sarete voi a decidere il numero per lo spessore della pasta nella vostra macchinetta dove l’andrete a lavorare.

Allora venite a leggere la mia ricetta e prepariamoli insieme guardando le foto e le mie indicazioni !!!

Ravioli ricotta e spinaci
  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    45 minuti
  • Cottura:
    10 minuti
  • Porzioni:
    55 ravioli
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

Ingredienti per la pasta

  • Uova (medie) 7
  • Sale 1 pizzico
  • Semola di grano duro rimacinata 800 g
  • Farina 00 (per la lavorazione delle sfoglie) 80 g

Farcitura

  • Ricotta di pecora 600 g
  • Spinaci (congelati) 600 g
  • Sale q.b.
  • Noce moscata q.b.
  • Pepe q.b.
  • Olio extravergine d’oliva (per la cottura degli spinaci) 1 cucchiaio
  • Aglio (per la cottura degli spinaci) 2 spicchi

Sugo

  • cipolla 1/2
  • Sale q.b.
  • Olio extravergine d’oliva 2 cucchiai
  • Pomodori pelati 500 g
  • Origano q.b.

Preparazione

  1. Ravioli ricotta e spinaci

    Per prima cosa prepariamo la pasta sbattendo le uova in una ciotola, aggiungere la farina, il sale e lavorare fino a poter trasferire la pasta su un piano di lavoro e continuarlo a lavorare fino a renderlo omogeneo.

    Lasciarlo riposare coperto per almeno 15 minuti.

    Nel frattempo in una padella mettere un cucchiaio di olio e.v.o., 2 spicchi d’aglio e lasciare dorare, aggiungere gli spinaci congelati e lasciare cuocere coperti fino a scongelamento.

    Una volta scongelati aggiungere il sale e cuocere fino a che l’acqua di cottura non si sarà ristretta.

    Nel robot da cucina mettere gli spinaci, la noce moscata, il pepe e frullare bene, poi aggiungere la ricotta di pecora e frullare fino a che non s’incorpori, ma non lavorare per più di qualche secondo.

    Tenere da parte il composto in una ciotola.

  2. Ravioli ricotta e spinaci
  3. Ravioli ricotta e spinaci

    In un tegame a bordi alti mettere 2 cucchiai di olio e.v.o., la cipolla tritata e lasciate imbiondire un po’, poi unite i pomodori pelati passati al passa pomodoro, aggiuntate di sale e origano lasciando cuocere a fuoco medio per almeno 45 minuti.

    Unite un pochino di acqua se dovesse restringersi troppo.

    A questo punto lavoriamo la pasta alla macchinetta per la pasta ricavando delle sfoglie non troppo spesse (lo spessore varia per ogni macchinetta e soprattutto dalla scelta dello spessore a vostro gusto, io ho lavorato al 4° buco).

    Sulle sfoglie ricavate posizionare un cucchiaino abbondante di composto a base di ricotta e spinaci e richiuderli rimboccando la pasta nel senso della lunghezza sulla sfoglia stessa, oppure posizionando un’altra sfoglia sopra a quella esistente e ritagliare dei ravioli con il coppa pasta o una forma a vostra scelta, sigillandoli bene magari con una forchetta.

    Mettere a bollire l’acqua salata per la pasta e bollore mettere i ravioli, a cottura raggiunta scolarli e condite con il sugo preparato in precedenza.

    Servite caldi e ….buon appetito !!!

    Seguitemi su Facebook Pinterest Twitter G+ Instagram Youtube

    Se volete restare aggiornati iscrivetevi alla newsletter



  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Precedente Ragnetti di Halloween Successivo Filone di pane al grano saraceno

2 thoughts on “Ravioli ricotta e spinaci

Lascia un commento