Pizza scema o pizza scima

Pizza scema o pizza scima (Abruzzo)

Kcal 2637 circa totali

La pizza scema o pizza scima è un prodotto tipico della cucina abruzzese e la sua particolarità è quella dell’assenza del lievito nell’impasto.

Gli ingredienti utilizzati nell’impasto sono molto semplici e la realizzazione è anche molto veloce.

L’aspetto è quello tra un pane e una focaccia, non va farcita o tagliata, va rigorosamente tagliata con le mani.

E’ una pizza con superficie croccante e saporita e si può utilizzare in sostituzione del pane e mangiata con insalata, formaggi, affettati….

Vi consiglio di prepararla per ogni momento della giornata, anche per una merenda o per sgranocchiare qualcosa di salato.

Non resta che provare a realizzarla e sono sicurissima che la riproporrete spesso sulle vostre tavole.

Pizza scema o pizza scima
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    35 minuti
  • Cottura:
    25 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • Farina 0 500 g
  • Olio extravergine d’oliva 75 ml
  • Olio extravergine d’oliva (per la cottura) 20 ml
  • Acqua 80 ml
  • Vino bianco (cerasuolo o trebbiano d’Abruzzo) 100 ml
  • Sale 1 e 1/12 cucchiaino

Preparazione

  1. Pizza scema o pizza scima

    Preparare un impasto unendo tutti gli ingredienti e amalgamandoli per bene fino ad ottenere una palla morbida e compatta.

    Lasciare riposare l’impasto per 30 minuti coperto.

    Stendere la pasta a creare un disco  alto 1 cm e 1/2 , ungere una teglia di circa 24 cm di diametro, posizionarci il disco di pasta e inciderla con un coltello a creare tutti quadrati (come da foto) e spennellare la superficie con l’olio e.v.o..

    Infornare in forno caldo a 200° C per circa 25 minuti.

    Seguitemi su Facebook Pinterest Twitter G+ Instagram Youtube

    Se volete restare aggiornati iscrivetevi alla newsletter

    Dal Blog Un Avvocato ai Fornelli Risotto con scampi e melagrana
    Dal Blog Cucina Casareccia Lievito madre ricetta lievitati

    Dal Blog Amore e Olio Rustici pugliesi in fiore

Precedente Parmigiana con melanzane grigliate Successivo Baccalà al sugo con le patate

2 thoughts on “Pizza scema o pizza scima

Lascia un commento