Babbo Natale dolce farcito



Babbo Natale dolce farcito

Kcal 765 circa a persona

Il Babbo Natale dolce farcito è una ricetta un po’ lunga e laboriosa, ma con tempo e calma tutto è possibile !!!

Io, non essendo brava a disegnare, quando devo fare cose un po’ più precise, se posso mi faccio aiutare da mia figlia e anche in questa ricetta è stata di grande aiuto, almeno Babbo Natale ha un aspetto abbastanza accettabile.

Come avrete notato ho allegato molte foto in questa ricetta, quindi sono sicura che non avrete problemi a realizzarlo anche voi e la soddisfazione vi ripagherà del tempo impiegato.

Allora mettiamoci a lavoro e per questo Natale alleniamoci a realizzare questo Babbo Natale dolce farcito tanto da stupire i nostri ospiti !!!

Babbo Natale dolce farcito
  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    3 ore
  • Cottura:
    35 minuti
  • Porzioni:
    8 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • Farina 0 750 g
  • Acqua 190 ml
  • Latte intero 120 ml
  • Burro 120 g
  • Olio extravergine d’oliva 60 ml
  • Zucchero 150 g
  • Lievito di birra secco 1 bustina
  • Nutella (per la farcitura) 150 g
  • Biscotti secchi (per la farcitura (facoltativi)) 40 g
  • Uvetta 2
  • Meringhe 20 g
  • Succo di limone 1
  • Zucchero a velo (circa 100 gr.) q.b.
  • colorante alimentare rosso (1 fialetta )

Preparazione

  1. Babbo Natale dolce farcito

    Durante la lievitazione del nostro Babbo Natale possiamo preparare le meringhe, oppure le facciamo con alma il giorno prima, le frulliamo e teniamo da parte.

    Iniziamo a preparare l’impasto sciogliendo il lievito di birra nell’acqua tiepida, una volta sciolto aggiungere 200 grammi di farina e impastare, unire lo zucchero e continuare a lavorare l’impasto.

    Tutta la lavorazione potrà essere eseguita a mano, ma se avete una planetaria, ovviamente il lavoro sarà molto più semplice !!!

    Gradualmente aggiungere il latte tiepido alternando gli ingredienti con l’aggiunta della farina necessaria all’impasto.

    Ammorbidire il burro e aggiungere all’impasto, poi completare con l’aggiunta di olio e.v.o. impastando fino a ottenere un composto elastico e omogeneo.

    Lasciare lievitare coperto in luogo caldo per circa due ore e comunque fino al raddoppio.

    A lievitazione ottenuta, riprendere l’impasto e su un piano di lavoro dividerlo in tre parti, di cui la terza parte più piccola delle altre, lavorare una delle due parti più grandi ricavando un triandolo con una base e una punta arrotondate e dalla punta alla base misurerà circa 35-36 cm e la base sarà di circa 24 cm.

    Ovviamente le misure sono indicative giusto per dare un’idea per darci una regolata sulla grandezza.

  2. Mettiamo la forma ricavata su una teglia da forno ricoperta di carta forno, spalmiamo questa base di pasta con la nutella lasciandoci circa un dito dal bordo e spolveriamo di biscotti tritati.

    I biscotti tritati possono essere dei semplici biscotti da colazione dagli oro Saiwa alle gocciole pavesi, scegliete voi !!!

    Ricaviamo un’altra base di pasta con la parte di pasta più grande restante dando una forma uguale alla prima, metterla sulla prima sistemandola in modo da coprire bene i bordi.

  3. Babbo Natale dolce farcito

    Adesso con la parte di pasta più piccola possiamo ricavare un rettangolo con la base arrotondata che servirà a decorare, tagliando tutte striscioline larghe un dito e attorcigliate a spirale per creare la barba di Babbo Natale (guardare foto).

    Posizionare la barba sul viso di Babbo Natale.

    Dai ritagli di pasta ricaveremo le decorazioni per finire il dolce, ricaviamo un cordoncino di pasta e posizioniamolo in modo da creare il bordo del cappello, poi con la punta di una forbice tagliuzziamo con la punta in modo da creare come un disegno.

  4. Babbo Natale dolce farcito

    A questo punto possiamo fare anche i baffi creando dei codoncini e mettendoli sulla parte alta della barba, poi creiamo il naso e infine un triangolino da sistemare sulla punta del cappello da creare il cappello con una pallina finale che andremo a tagliuzzare sempre con la punta di una forbice.

    Completiamo con due pezzi di uva sultanina per fare gli occhi ed è pronto per la cottura.

  5. Babbo Natale dolce farcito

    Inforniamo in forno caldo a 180°C per circa 35 minuti controllando la cottura e una volta cotta e sfornato lasciare raffreddare un po’.

    Mentre il dolce si raffredda, prepariamo in un bicchiere il succo del limone con lo zucchero a velo e mescoliamo fino ad ottenere un composto tra il denso e il liquido, lo spennelliamo sulla barba di Babbo Natale, sul bordo del cappello e il pon pon e ci spolveriamo sopra le meringhe tritate.

    Al composto di limone e zucchero a velo uniamo il colorante alimentare rosso e coloriamo il cappello e …io ci ho colorato anche il naso, fate voi !!!

    Lasciate asciugare qualche minuto e il dolce è pronto !!

    Seguitemi su Facebook Pinterest Twitter G+ Instagram Youtube

    Se volete restare aggiornati iscrivetevi alla newsletter



  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Precedente Torta con amaretti morbidi Successivo Arrotolato di tacchino farcito 

10 thoughts on “Babbo Natale dolce farcito

  1. Che bello questo babbo Natale ottenuto con l’ impasto lavorato a mano e farcito con la mitica nutella.
    La barba intrecciata è una bellissima idea. Un po’ impegnativo vero ma alla fine senz’altro compensa e certamente farà la gioia dei piccini e anche dei grandi. Grazie per la bella e golosa ricetta. 🙂

Lascia un commento