Torta di pasta brisèe farcita



Torta di pasta brisèe farcita

Kcal 740 circa a persona

La torta di pasta brisèe farcita è un piatto da poter preparare come piatto unico, oppure per una scampagnata, perché’ anche da fredda è molto buona, oppure per un rinfresco.

In genere le pizze farcite o torte salate tendo a farle con la pasta per la pizza o qualcosa che si avvicina sempre a questo tipo di ricetta, questa volta ho voluto farla con la pasta brisèe soprattutto per la velocità con cui si prepara.

Come tutte le mie ricette, sono super testate e quindi vi potete fidare della riuscita, provate la mia torta di pasta brisèe farcita e vedrete che successo !

La riuscita è stata davvero ottima, provate  e mi direte !!!

Torta di pasta brisèe farcita

Ingredienti per 4 persone

– 400 gr di tonno sott’olio sgocciolato

– 100 gr di mozzarella

– 200 gr di pomodori pelati

– 1 cipolla (io ho messo quella rossa)

– 2 cucchiai di olio e.v.o.

– sale

– tuorlo d’uovo per la finitura

Per la pasta brisèe

– 400 g di farina “0” + 30 per il piano di lavoro

– 200 g di burro

– 20 cucchiai di acqua fredda

Preparazione della pasta brisèe

Prepariamo la pasta mettendo nel robot da cucina 200 gr di burro a pezzetti,4200 gr di farina, sale, acqua, azionare il robot fino a quando l’impasto non si accorpora bene e si forma una palla.

Mettere a riposare in frigo per 30 minuti.

Trascorso il tempo, riprendere l’impasto e stenderlo ricavando un cerchio come ho fatto io.

Torta di pasta brisèe farcitaTorta di pasta brisèe farcitaTorta di pasta brisèe farcita

Preparazione finale

Nel frattempo sgocciolare il tonno e tenerlo da parte.

In una padella antiaderente mettere 2 cucchiai di olio e.v.o., affettare la cipolla finemente, salare e cuocere fino a doratura.

Unire la cipolla al tonno sgocciolato, aggiungere il pomodoro pelato passato al passa pomodoro, mescolare bene.

Riprendere la pasta brisèe, dividerla in due e con ognuna ricavare 2 dischi di pasta sottile, posizionare il primo disco in una teglia di circa 30 cm di diametro, facendo in modo che la pasta avanzi sui bordi (se necessario foderarla di carta forno) mettere il composto con il tonno e poi sbriciolarci la mozzarella sopra.

Volendo la mozzarella potete metterla a pezzetti nel composto con il tonno, mescolare bene tutto e metterlo sulla pasta brisèe.

Una volta sistemato il composto sul primo disco, mettere il secondo disco e richiudere bene i bordi tagliando la pasta in eccesso e bucherellare la pasta con una forchetta.

Spennellare la torta con un tuorlo d’uovo sbattuto con un goccio di acqua e infornare a forno caldo a 200°C per circa 15-20 minuti.

A cottura ultimata, sfornare e lasciare raffreddare una decina di minuti prima di tagliarla, così l’interno avrà modo di rapprendersi.

Seguitemi sulla mia pagina Facebook Lo scrigno del buongusto

 



  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Precedente Biscotti senza burro e senza uova Successivo Girelle sfiziose

Lascia un commento