Rolle’ di coniglio farcito



Rollè di coniglio farcito

Kcal 774 circa a persona

Il rollè di coniglio farcito è una ricetta che a casa si fa un po’ a lungo perché’ mia figlia non lo mangia e quindi bisogna beccare un momento in cui non è a casa per poter pensare di cucinarlo.

Certo trovare un coniglio dal sapore ottimo non è semplice, ma se avete la fortuna di poterlo acquistare da qualche contadino, sicuramente il risultato sarà eccezionale.

Il coniglio mi piace molto mangiarlo, ma a volte davvero, quelli acquistati al supermercato  non hanno nessun sapore.

Questa ricetta vi consiglio di prepararla anche in occasioni speciali o per qualche bella cena tra amici, dato che potete prepararlo in anticipo e poi la cottura in forno non ha bisogno di particolari attenzioni, certo dovete controllare di tanto in tanto !

Allora se la mia ricetta vi piace come piace a me realizzarla, seguite tutto il procedimento con le foto passo passo e sono sicura che avrà un gran successo.

Rollè di coniglio farcito

Ingredienti per 4 persone

– 1 coniglio (1 kg e 200 gr circa)

– 350 gr di pasta di salsiccia

– 100 gr di bacon a fette

– poco sale

Rollè di coniglio farcitoRollè di coniglio farcitoRollè di coniglio farcito

Preparazione

Per prima cosa acquistate un coniglio e fatevelo disossare dal vostro macellaio di fiducia, perché farlo da soli a casa non è impossibile, ma abbastanza laborioso.

Una volta disossato si presenterà aperto e disteso, mettere una leggera spolverata di sale a questo punto si tagliano le sporgenze delle 4 zampe, 2 da un lato e 2 dall’altro e le mettiamo all’interno del coniglio, poi aggiungiamo la pasta di salsiccia, che essendo abbastanza condita non ha bisogno di altri condimenti, infine avvolgiamo il coniglio su se stesso dalla parte più larga.

Una volta avvolto ben stretto, su un piano di lavoro posizioniamo le fette di bacon una accanto all’altra, poi ci mettiamo il rollè di coniglio sopra e lo arrotoliamo insieme alle fette di bacon attaccandole bene con le mani.

A questo punto lo leghiamo con lo spago per alimenti in modo che durante la cottura non si apra, avvolgiamo prima alla carta forno, poi alla carta stagnola e posizioniamo in una teglia da forno.

Inforniamo a 220°C per circa 2 ore, poi rimuoviamo le carte e completiamo la cottura per circa 20 minuti fino a doratura del bacon.

Seguitemi sulla mia pagina Facebook Lo scrigno del buongusto

 

 



  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento