Ravioli di pizza zucchine e gamberetti



Ravioli di pizza zucchine e gamberetti

Kcal 65 circa per ogni raviolo

I ravioli di pizza zucchine e gamberetti sono una ricetta con base di pizza lievitata e con una farcitura a base di verdura e pesce da cui si ottiene una bontà unica.

Le zucchine che ho utilizzato sono quelle romane, cioè quelle che non sono lisce, ma hanno un colore più chiaro.

Questa scelta della zucchina sta nel fatto che tiene meglio la cottura, resta sempre intera anche se le cuocete molto, a differenza di quelle scure che cuocendosi tendono a spappolarsi.

Se siete amanti di questo tipo di farcitura, provate anche voi la mia ricetta e lasciatemi un commento per farmi sapere come vi sono venuti.

Ravioli di pizza zucchine e gamberetti

Ingredienti per 25 ravioli

– 240 ml di acqua

– ¼ di cubetto di lievito di birra fresco

– 150 gr di farina di manitoba

– 100 gr di farina “0”

– 1 cucchiaino di sale

– 2 cucchiai  di olio e.v.o. per spennellare

Farcitura                                                                          

– 250 gr di zucchine (circa 3 zucchine)

– 300 gr di gamberetti sgusciati

Condimento

– 2 cucchiai di olio e.v.o.

– sale

– 1 spicchio di aglio

– aneto

– 200 gr di pomodoro pelato

Ravioli di pizza zucchine e gamberetti

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Preparazione

In una ciotola mettere l’acqua tiepida e lasciare sciogliere il lievito di birra, poi aggiungere la farina di manitoba, il sale, l’olio e.v.o. e infine la farina “0” impastando bene fino ad ottenere un panetto morbido e compatto, ma non appiccicoso.

Lasciare lievitare coperto per circa 2 ore e comunque fino al raddoppio.

Nel frattempo in una padella antiaderente lavare e tagliare le zucchine prima a striscioline piccole e poi ridurle ad una lunghezza di circa 1 centimetro e 1/2.

In una padella antiaderente mettere l’olio e.v.o., far dorare uno spicchio d’aglio schiacciato e mettere le zucchine tagliate, lasciare cuocere per circa 8-10 minuti aggiungendo poca acqua se necessario.

Aggiungere i gamberetti, mescolare bene e cuocere per 3-4 minuti poi unire il pomodoro passato al passa pomodoro.

Insaporire aggiungendo il sale, aneto, mescolare di tanto in tanto e lasciare cuocere per circa 10 minuti controllando la cottura. Completate e tenere da parte.

A lievitazione ottenuta, stendere la pasta a uno spessore non troppo sottile, ma neanche troppo spesso, ricavare dei cerchi oppure aiutatevi con uno stampino per ravioli come ho fatto io.

Farcite con due cucchiaini di zucchine e gamberetti, richiudere a formare un raviolo sigillando bene i bordi.

Spennellate con l’olio e.v.o. e infornate a 240°C per circa 10 minuti.

A cottura ottenuta servire caldi.

Seguitemi su Facebook Pinterest Twitter G+ Instagram Youtube

Se volete restare aggiornati iscrivetevi alla newsletter



  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

2 thoughts on “Ravioli di pizza zucchine e gamberetti

Lascia un commento