Polpettone genovese



Polpettone genovese

Kcal 290 circa per persona

Il polpettone genovese, i genovesi lo chiamano polpettone, ma non ha per niente la forma del classico polpettone composto da carne.

Il polpettone genovese è un piatto sostanzioso a base di fagiolini e patate.

Il tempo di preparazione è di circa 40 minuti.

Più che un polpettone è una torta di fagioli e patate.

Sinceramente ero un po’ diffidente nel fare questa ricetta, ma è piaciuta moltissimo a tutti ed è anche un salva cena che può essere preparato per tempo, si puo’ mettere in frigo e infornarlo per l’ora di cena.

Polpettone genovese

 Ingredienti per 4 persone

– 600 gr di patate sbucciate
– 2 uova
– 300 gr di fagiolini 
– 70 gr di parmigiano reggiano
– 1 cucchiaio di olio e.v.o.
– 1 cucchiaino scarso di sale 
– 40 gr di pangrattato
– una manciata di maggiorana

Polpettone genovese Polpettone genovese Polpettone genovese

Preparazione

Sbucciare le patate, tagliarle a pezzi e metterle  a lessare, a parte lessare a anche i fagiolini.

Le patate dovranno essere morbide al punto da poterle schiacciare e i fagiolini dovranno cuocere un po’ al dente, non troppo duri e neanche troppo molli.

Schiacciare le patate, tritare leggermente i fagiolini, mettere il tutto in una ciotola, aggiungere le uova, il parmigiano, aggiustare di sale, aggiungere una manciata di maggiorana e ½ cucchiaio di olio e.v.o..

Prendere una teglia da forno, ungerla e spolverarla di pangrattato, versarvi il composto e livellarlo a 1 cm 1 cm e ½, cospargere di nuovo di pangrattato.

Infornare a forno caldo a 200°C per 40 minuti, facendolo grigliare a fine cottura per un paio di minuti fino a doratura della superficie.

Se gustato tiepido meglio.

Impiattare e servire.

Seguitemi sulla mia pagina Facebook Lo scrigno del buongusto

Se volete restare aggiornati iscrivetevi alla newsletter



  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Precedente Rigatoni totani e gamberetti Successivo Bölletünne

Lascia un commento