Polpettone classico



Polpettone classico

Kcal 580 circa a persona

Il polpettone classico cucinato con questa ricetta è uno di piatti più richiesti a casa mia, come anche le polpette e comunque piatti che includono la carne macinata.

I bambini in genere chiedono molto questi piatti e li mangiano anche molto volentieri.

Io l’ho impiattato con un contorno di zucchine cotte in padella, ma potete accostarlo a delle patate al forno, oppure una bella insalata.

In questa ricetta ho utilizzato l’olio extra vergine d’oliva Clemente, un’azienda che produce appunto olio e io l’ho trovato di ottima qualità’.

Ve lo consiglio, anche perché io sono molto critica nel sapore dell’olio d’oliva che utilizzo in cucina !

Vi consiglio di seguire la loro pagina facebook.

Seguite la mia ricetta e di sicuro vi piacerà !

Polpettone classico

Ingredienti per 4 persone

– 450 gr di carne macinata di vitellone

– 400 gr di carne macinata di maiale

– prezzemolo

– 1/2 cipolla

– 3 cucchiaini di sale

– 1 cucchiaio di parmigiano

– 2 cucchiai di pangrattato

– 1 uovo

Per la cottura

– 500 ml di vino bianco

– 3 cucchiai di olio e.v.o. 

– 2 cipolle

– sale

– poco pepe

Polpettone classico

Polpettone classico

Polpettone classicoPolpettone classico

Preparazione

Per prima cosa prendiamo una ciotola capiente, mettiamo la carne macinata, uniamo il prezzemolo precedentemente lavato e tritato, la cipolla tagliata finemente, il sale, il pangrattato, l’uovo, il parmigiano e mescoliamo bene il composto fino a che tutti gli ingredienti non si amalgameranno bene tra loro.

Formare un salsicciotto più  o meno lungo, avvolgerlo nella carta stagnola o carta forno, metterlo in frigo per almeno 30 minuti così che si possa raffreddare bene.

Preparare una padella antiaderente, mettere 3 cucchiai di olio e.v.o., aggiungere 2 cipolle tritate finemente e lasciare cuocere per qualche minuto, poi aggiungere il polpettone facendolo rosolare leggermente da tutti i lati, aggiungere il vino bianco, coprire il polpettone con un coperchio e lasciare cuocere per almeno 45 minuti a fuoco medio controllando di tanto in tanto e se dovesse restringere troppo il liquido, aggiungere un po’ di acqua.

A cottura quasi ultimata, tagliare il polpettone a fette e metterle nella padella con il sughetto che si è formato durante la cottura, lasciare cuocere ancora per 10 minuti circa, impiattare e servire caldo.

Seguitemi sulla mia pagina Facebook Lo scrigno del buongusto



  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento