Pesto ai peperoni



Pesto ai peperoni

Kcal 1955 circa totali

Il pesto ai peperoni l’ho preparato in una versione un po’ tutta mia, ma facendo riferimento a come si prepara in Sardegna o in Sicilia dove è molto usato.

Avevo molti peperoni da sistemare, così molti li ho arrostiti e congelati, altri a pezzetti per altri usi, con altri ancora ho preparato altre ricette e poi ne avanzavano altri…..che fare?

Ho preparato questo pesto che ha avuto molto successo e ve lo consiglio per condire la pasta, soprattutto se una pasta molto ruvida….sarà’ eccezionale !!!

Allora seguite la mia ricetta e realizzate il mio pesto e fatemi sapere se vi è piaciuto !

 Pesto ai peperoni

Ingredienti per una quantità come foto

– 500 gr di peperoni arrostiti

– 40 gr di basilico

– qualche ciuffo di prezzemolo

– 60 gr di mandorle dolci senza buccia

– 50 ml di olio e.v.o.

– 150 gr di parmigiano reggiano

– 80 gr di pinoli

– 2 spicchi di aglio

– 1 cucchiaio raso di origano

 Pesto ai peperoni

Preparazione

Prendere il robot da cucina, mettere l’accessorio per tritare e incominciare inserendo peperoni, aglio, prezzemolo , basilico e tritare per qualche secondo.

In seguito aggiungere il resto degli ingredienti e tritare bene fino ad ottenere una salsa.

Per la conservazione vi consiglio di fare come me, io l’ho dosato in barattolini medio piccoli e messi nel congelatore così da avere sempre la dose giusta ogni volta che dovrò condirci la pasta !!!

Nel congelatore potrà conservarsi anche per più di un anno senza problemi.

Seguitemi sulla mia pagina Facebook Lo scrigno del buongusto



  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Precedente Polpettone classico Successivo Crackers casalinghi

Lascia un commento