Naan pane indiano



Naan pane indiano

Kcal per ogni naan

Il naan pane indiano, è un tipo di pane lievitato, non solo è diffuso in tutta l’India, ma anche in tutto il sud est asiatico.

È uno dei più conosciuti tipi di pane indiano  particolarmente popolare in India.

Il naan può essere arricchito anche con altre spezie come semi di papavero fresco, zenzero, limone, peperoncino, insomma potete un po’ personalizzarlo a vostro gusto.

Sono sicura che questo pane vi ha incuriosito, quindi provate la mia ricetta e vedrete che buona…non la lascerete più !

Naan pane indiano

Dosi per 8-10 naan

– 480 gr. di farina “0”
– 3 vasetti di yogurt naturale intero da 125 gr
– 1 cucchiaino di lievito di birra
– 1 cucchiaino di sale

– 2 cucchiai di olio e.v.o.

Per spennellare

– 30 gr di burro

– 1 cucchiaino di aglio in polvere

– prezzemolo q.b.

Naan pane indiano Naan pane indiano

Preparazione
Mescolare la farina con il lievito, mescolarli bene  poi unire il sale, impastare con lo yogurt lavorando per una decina di minuti la pasta ottenuta.

Formare una palla, metterla in una scodella, coprire con un canovaccio umido le asciarla lievitare per 2 ore.
Dividere poi la pasta in 8 palline che stenderemo a forma di disco.

Scaldare una padella antiaderente e lasciate cuocere il primo lato coprendo la padella con un coperchio, poi spennellare il naan, rigirarlo e spennellare anche l’altro lato, facendo cuocere ogni disco per 4/5 minuti per lato.

Appena iniziate la cottura il naan si gonfierà molto e dopo quando si sgonfia potete spennellare con il burro.

Tenere il pane al caldo sotto il grill del forno, e proseguite con la cottura degli altri dischi.

Il lievito “originale” che si adopera in India si chiama “Khamir” e si fa con farina , yogurt caldo, zucchero, molto pepe ed acqua bollente.

Seguitemi sulla mia pagina Facebook Lo scrigno del buongusto

Se volete restare aggiornati iscrivetevi alla newsletter



  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento