Marmellata di kaki



Marmellata di kaki

Kcal 1100 circa per ogni barattolo

La marmellata di kaki l’avete mai preparata ? Dovete assolutamente rimediare e provare a realizzarla, è molto buona !!!

Dovete fare solo attenzione ad utilizzare dei kaki molto maturi, altrimenti il sapore un po’ allapposo lo ritroverete nel sapore della marmellata.

Come in tutte le mie marmellate, sono un po’ tirchia con lo zucchero, ma vi assicuro che resta dolce al punto giusto.

Seguite la mia ricetta e vedrete che buona !

Marmellata di kaki

Ingredienti per circa 5 barattoli medi

– 5 kg circa di kaki

– 600 gr di zucchero

– 1 busta di frutta pec

– barattoli di vetro

Marmellata di kaki

Preparazione

Prendere un tegame d’acciaio e metterci i kaki privati della buccia, il picciolo e il filo bianco all’interno del frutto.

Aggiungete lo zucchero, mescolare e mettere sul fuoco a fuoco medio.

Quando la frutta si sarà ammorbidita’ un po’ con la cottura, passarla al passaverdure e poi completare la cottura aggiungendo una busta di frutta pec.

La nostra marmellata sarà pronta quando si sarà rappresa, calcolando che durante il raffreddamento si rapprenderà un po’.

Metterla nei barattoli di vetro ancora bollente, chiudere bene i barattoli, bollirli in un tegame con l’acqua per circa 15-20 minuti, poi toglierli dal tegame quando l’acqua si sarà raffreddata.

Conservarli in dispensa anche per 2-3 anni se i tappi non perderanno l’ermeticità.

Seguitemi sulla mia pagina Facebook Lo scrigno del buongusto

Se volete restare aggiornati iscrivetevi alla newsletter

 



  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

6 thoughts on “Marmellata di kaki

Lascia un commento