Marmellata di albicocche



Marmellata di albicocche

Kcal 800 circa per ogni barattolo

Ho deciso di fare la marmellata di albicocche perché’ quest’anno le  ho raccolte dall’alberello del mio giardino, così ho pensato bene di fare la marmellata di albicocche che più genuina di così non si può.

Già da fresche avevano un sapore talmente buono che nella mia vita non ne avevo mai assaggiate di cosi’…immaginate che buona la marmellata.

Le albicocche consumate fresche sono ricche di vitamina A-B-C e sono ricche di magnesio, fosforo, ferro, calcio e potassio.

Quindi, visto che sono già così golose e non abbiamo sicuramente bisogno di essere spinti a consumarle e a non fare nessun sacrificio visto quanto sono buone, facciamone un buon uso sia sotto forma di marmellata che da fresche !

Seguite la mia ricetta e realizzate questa marmellata super buona !

Marmellata di albicocche

Ingredienti per 2 vasetti medi

– 1 kg e ½ di albicocche (peso con osso)

– 300 gr di zucchero

– ½ busta di frutta pec 1:1         

– 2 barattoli di vetro medi

Marmellata di albicocche

Marmellata di albicocchePreparazione

Prendere le albicocche, lavarle bene, privarle dell’osso e metterle in un tegame d’acciaio con il fondo un po’ spesso.

Aggiungere lo zucchero, mescolare (aggiungere un dito di acqua solo se necessario) e lasciare cuocere a fuoco medio basso per almeno 20 minuti dal momento della bollitura mescolando di tanto in tanto.

Quando avranno bollito per circa 20 minuti, passarle al passa pomodoro e rimetterle a cuocere per ancora 5-10 minuti, ci regoleremo da come si sarà ristretta la frutta.

Quando la frutta sarà non più troppo liquida ma si sarà addensata un po’, aggiungere la ½ busta di frutta pec, mescolare bene e cuocere ancora per 5-6 minuti.

Mettere la nostra marmellata ancora bollente nei barattoli, avvitarli bene, metterli con il tappo rivolti in basso per 5 minuti così da vedere che i barattoli si siano chiusi bene.

Quando avranno passato il test rimettere i barattoli con il tappo rivolto verso l’alto e riporli in dispensa.

Possono essere conservati così per un paio di anni, ma se vogliamo farne delle grosse quantità e conservarli più a lungo, possiamo far bollire i barattoli una volta riempiti con la marmellata così come si fa per i pomodori in bottiglia fatti in casa.

Seguitemi sulla mia pagina Facebook Lo scrigno del buongusto

Se volete restare aggiornati iscrivetevi alla newsletter



  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Precedente Fusilli allo sgombro Successivo Frittelli vegetariani super gustosi

Lascia un commento