Maritozzi baresi senza uova



Maritozzi baresi senza uova

Kcal 390 circa per ogni maritozzo

I maritozzi baresi senza uova sono sempre una brioche, ma ha la forma di una treccia ed è ricoperto in superficie di zucchero semolato, in modo che mangiandolo, dita, naso, labbra, si sporchino per bene.

La versione che vi propongo è un po’ più leggera della classica, perché’ appunto non contiene uova, ma devo dire davvero buone !

Provate la mia versione senza uova e resterete conquistati.

Maritozzi baresi senza uova

Ingredienti per circa 14 pezzi

– 300 ml di acqua

– 300 ml di latte

– 25 gr di lievito di birra fresco

– 6 gr di sale fino

– 2 cucchiaini di miele

– 770 gr di farina manitoba + 30 per la lavorazione

– 200 gr di farina 0

– 180 gr di zucchero

– 120 gr di burro

– 40 gr di zucchero semolato per decorare

– latte q.b. per spennellare

Maritozzi baresi senza uova

Preparazione

Sciogliere il lievito nell’acqua tiepida con un pizzico di zucchero e impastare con 200 gr di farina “0”, mescolare bene e lasciare riposare per una decina di minuti.

Impastare tutti gli ingredienti con il lievitino aggiungendo il burro ammorbidito verso la fine.

Impastare finché non si ottiene un composto elastico.

Lasciare lievitare per circa 3 ore coperto e in luogo caldo al riparo da correnti d’aria.

Quando l’impasto sarà raddoppiato prendere dei pezzetti da 30 gr ciascuno e formare dei cordoncini.

Prendere 3 cordoncini e creare una treccia, fare lo stesso con il resto dell’impasto, poi lasciare a lievitare per 1 ora su una teglia da forno.

Trascorso il tempo, spennellare con il latte e cospargere con lo zucchero, lasciare  a lievitare di nuovo per circa 30 minuti.

Infornare in forno preriscaldato a 180°C per circa 20 minuti.

Lasciare raffreddare prima di consumare, si potranno conservare in una busta di plastica per alimenti.

Seguitemi sulla mia pagina Facebook Lo scrigno del buongusto



  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento