Linguine di mare esotiche



Linguine di mare esotiche

 Kcal 322 circa a persona

Le linguine di mare esotiche hanno quel pizzico di variante in più che le rendono eccezionali !

La pasta con il pesce la adoro, ma vi assicuro che aggiungendo il curry è davvero uno spettacolo !

A me piace molto cucinare il pesce con le linguine e questo accostamento con il pesce e il curry lo dovete provare e dirmi cosa ne pensate !!!

Il sapore del curry crea un incontro di sapori con il pesce che a mio parere gli da una marcia in più !

Realizzate le mie linguine di mare esotiche fatemi sapere com’è stato il vostro risultato.

Linguine di mare esotiche

Ingredienti per 4 persone

– 400 gr di linguine

– 300 gr di seppie

– 300 gr di codine di gambero

– 1 peperone piccolo

– origano

– 2 spicchi d’aglio

– prezzemolo

– sale

– ½ cucchiaino di insaporitore per pesce in polvere

– 1 cucchiaino di curry

– 2 cucchiai di olio e.v.o.

Linguine di mare esotiche

Preparazione

Per prima cosa preparare l’acqua salata e far raggiungere il bollore.

Nel frattempo, in una padella antiaderente mettere l’olio e.v.o., gli agli e lasciare imbiondire, aggiungere il peperoni a pezzetti molto piccoli e far cuocere per qualche minuto.

Aggiungere le seppie tagliate a pezzi, le code di gambero, poca acqua e cuocere per qualche minuto girando spesso.

Unire il sale, il prezzemolo tritato, l’insaporitore per pesce e lasciare cuocere  mescolando di tanto in tanto.

Verso la fine della cottura, sciogliere il curry in pochissima acqua e aggiungerlo al pesce mescolando bene e completare la cottura.

Nel frattempo mettere la pasta nell’acqua che bollirà, lasciarla cuocere fino a quando risulterà ancora al dente, scolarla, unirla al composto di pesce e completare la cottura nella padella aggiungendo l’acqua se necessario.

Impiattare e servire. 

Seguitemi sulla mia pagina Facebook Lo scrigno del buongusto

 



  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Precedente Finocchi gratinati Successivo Zucchine farcite con tonno e patate

5 thoughts on “Linguine di mare esotiche

Lascia un commento