Gubana



Gubana ( Friuli Venezia Giulia )

 Kcal 2606 totali

La gubana è un tipico dolce dei periodi di grande festa del Natale, Pasqua, Matrimoni e sagre paesane delle valli del Natisone (Udine), a base di pasta dolce lievitata.

Da dolce di origine locale si è diffuso in tutto il Friuli e in tutto il periodo dell’anno.

Vi consiglio di realizzarla almeno una volta per rendervi conto di quanto sia buona e di che bella figura vi possa far fare sulle vostre tavole.

Seguite la mia ricetta guardando anche le foto che possono aiutarvi nel realizzarla e vedrete che soddisfazione !

Gubana

Ingredienti per la pasta

– 220 gr di farina “00”

– 60 gr di burro

– 50 gr di zucchero

– 20 gr di miele

– 1 uovo intero + 1 tuorlo

– 40 gr di latte

– 15 gr lievito di birra fresco

– 1 pizzico di sale

Ripieno

– 140 gr di gherigli di noci

– 60 gr di zucchero

– 50 gr di biscotti secchi

– 40 gr di amaretti

– ½ limone grattugiato

– grappa

– vaniglia

– cannella

– 1 albume per spennellare

Gubana

Preparazione della pasta

Nello sbattitore per dolci mettere il lievito di birra diluito nel latte tiepido, aggiungere un cucchiaio di zucchero, l’uovo,  il tuorlo, un pizzico di sale e 170 gr di farina.

Lavorare bene l’impasto fino ad ottenere una pasta morbida e lasciare lievitare per 1 ora.

Trascorso il tempo, unire i 50 gr di farina restante, il burro ammorbidito, il restante zucchero e il miele.

Lavorare bene l’impasto in modo da amalgamare tutti gli ingredienti e lasciare lievitare per altri 30 minuti.

Preparazione del ripieno

Tritare i biscotti secchi, le noci, gli amaretti, versare il trito in un contenitore e unire la cannella, il limone grattugiato, lo zucchero, la vaniglia, la grappa e amalgamare bene il tutto.

Il composto dovrà risultare abbastanza umido e se non lo fosse, aggiungere altro liquore.

Questo composto andrebbe preparato almeno un giorno prima e fatto riposare in frigo così da farlo insaporire bene.

Completamento del  dolce

Stendere la pasta in un rettangolo 20 x 30 cm, versare il composto per il ripieno e arrotolare come si fa con lo strudel, chiudere bene le estremità e allungare il rotolo fino a 70/80 cm di lunghezza.

Prendere il lembo di destra sollevandolo e piegare all’interno, poi arrotolare su se stesso a spirale tranne l’ultima estremità che andrà unita alla primo lembo sotto al dolce.

Mettere la gubana in uno stampo imburrato e infarinato di 20/22 cm di diametro o in una placca da forno con carta forno e fare lievitare fino al raddoppio.

A lievitazione completata, spennellare la superficie con l’albume sbattuto e poi spolverizzare di zucchero.

Cuocere in forno preriscaldato a 160° C per 1 ora circa.

Non servire caldo.

 

Seguitemi su Facebook Pinterest Twitter G+ Instagram Youtube

Se volete restare aggiornati iscrivetevi alla newsletter



  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Precedente Pane alla birra con MDP Successivo Polpette al sugo con i peperoni

2 thoughts on “Gubana

Lascia un commento