Gnocchi alla romana



Gnocchi alla romana al ragù

kcal 960 circa a persona

Gli gnocchi alla romana sono un piatto tipico della cucina romana, ci sono pareri discordanti sulla loro vera origine.

Infatti, si pensa che questa ricetta sia originaria del Piemonte, per il largo utilizzo di burro adoperato nella preparazione…

Nella città di Roma, gli gnocchi rappresentano il piatto tradizionale del giovedì, dal detto “Giovedì gnocchi, Venerdì pesce, Sabato Trippa.

Provate a realizzarli anche voi seguendo la mia ricetta !

Gnocchi alla romana

Ingredienti per 4      persone

– 1 litro di latte

– 250 gr. di semolino

– 100 gr. di burro

– 150 gr. di parmigiano grattugiato

– 2 tuorli

– sale

– noce moscata

– 600 gr di sugo al ragù per condire

Preparazione

Versare  il latte in una pentola con 70 gr. di burro, sale e noce moscata in polvere, portare ad ebollizione e fuori dal fuoco versarvi il semolino mescolando in continuazione aiutandoci all’inizio con le fruste elettriche e poi con il cucchiaio di legno.

Mettere il composto sul fuoco per 10 minuti continuando a mescolare.

Togliere dal fuoco, fare intiepidire e aggiungere i tuorli e 50 gr. di  parmigiano.

Versare il composto su un piano unto di olio di semi e con il matterello unto stendete fino ad uno spessore di 1 cm e spolverare con 25 gr. di parmigiano.

Lasciare raffreddare e con un tagliapasta ricavate dei dischi di circa 5 cm di diametro.

Imburrare una pirofila e sistemate i dischi accavallandoli leggermente uno sull’altro.

Cospargere di burro fuso e spolverare con il rimanente parmigiano.

Passare gli gnocchi al grill del forno e quando saranno ben gratinati sfornateli.

Posizionate nel piatto da portata e come condimento mettete il sugo al ragù.

Seguitemi sulla mia pagina Facebook Lo scrigno del buongusto

Se volete restare aggiornati iscrivetevi alla newsletter

 



  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Precedente Ricetta base per pizza Successivo Panna cotta aromatizzata

Lascia un commento