Fusi di pollo imbottiti



Fusi di pollo imbottiti

Kcal 236 circa a persona

Fusi di pollo imbottiti …un’altra ricetta per cucina il pollo !!! Si, diciamo che a casa mia il pollo si cucina spesso, ogni tanto riesco ad avere del pollo anche allevato da qualche privato, sempre perché quello comprato è pieno di antibiotici e li gonfiano, non ci voglio neanche pensare !!!

I fusi di pollo che vi propongo sono imbottiti sempre di carne di pollo, quindi io ne ho previsto uno a persona, dato che sono davvero sostanziosi.

Realizzate anche voi i fusi di pollo imbottiti e vedrete ne resterete soddisfatti !

Fusi di pollo imbottiti

Ingredienti per 4 persone

– 4 fusi di pollo

– 2 fette di petto di pollo alte 1 dito

– 1 cucchiaino di ariosto (insaporitore per carni)

– sale

– pepe

– ½ cucchiaio di olio e.v.o.

– rosmarino

– 8 stuzzicadenti

Preparazione

Prendere le fette di petto di pollo, tagliarle a tocchetti piccoli, metterli in una ciotola e condirli con sale, pepe e ariosto.

Prendiamo i fusi di pollo e priviamoli dell’osso facendole restare intere (nel caso questa operazione fatela fare dal vostro macellaio).

Riempiamo ogni fuso di pollo con il pollo a pezzetti e chiudiamo la parte da dove abbiamo infilato la carne con degli stuzzicadenti.

Spolveriamo i fusi di pollo con poco sale e rosmarino, sistemiamoli in una teglia da forno e copriamola con carta stagnola.

Preriscaldiamo il forno a 240° e inforniamo i fusi per 45 minuti circa (vi dovete regolare sempre con il vostro forno), poi togliete la stagnola e continuate la cottura fino a rosolatura.

Impiattate e servite.

Seguitemi su Facebook Pinterest Twitter G+ Instagram Youtube

Se volete restare aggiornati iscrivetevi alla newsletter



  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

2 commenti su “Fusi di pollo imbottiti

Lascia un commento