Focaccia pugliese



Focaccia pugliese

Kcal 790 circa a persona

La focaccia pugliese è qualcosa che dovete assaggiare almeno una volta, ma siccome non possiamo andare in Puglia quando vogliamo mangiarla, allora realizziamola a casa e provate con la mia ricetta !

Certo è che se andate in Puglia, non potete non assaggiare la famosa focaccia pugliese !!!

E’ vero che ogni città della Puglia può avere una sua ricetta che può variare leggermente l’una dall’altra, poi sul posto la cucinano nel forno a legna e si sa che il forno a legna è tutta un’altra cosa !!!

Io vi posto la mia versione della ricetta, provate a realizzarla e vedrete che rimarrete molto soddisfatti!

Un impasto molto semplice, ma davvero con un risultato di successo.

Focaccia pugliese

Ingredienti per una focaccia medio grande per 4 persone

– 1 cubetto di lievito di birra

– 300 g di farina “0”

– 400 g di farina di semola

– 1 patata di circa 150 grammi

– 350 gr di pomodorini ciliegino

– 1 cucchiaino di zucchero

– 1 cucchiaino di sale 

– 40 ml di olio extravergine di oliva + 30 ml per condire

– 400 grammi di acqua

– origano

– sale

 – pepe

Focaccia puglieseFocaccia pugliese Focaccia pugliese

Preparazione

Per prima cosa lessare le patate, schiacciarle e lasciarle intiepidire in una ciotola.

Sciogliere il lievito di birra nell’acqua prevista e tenere da parte.

Quando le patate non saranno più calde, aggiungerci le farine, il sale, lo zucchero, l’olio e.v.o. e il lievito che ormai si sarà sciolto.

Mescolare bene il tutto amalgamando l’impasto fino  ad ottenere un impasto sodo, ma ancora un po’ appiccicoso e morbido.

Lasciare lievitare in luogo caldo per almeno 1 ora e comunque fino al raddoppio.

Nel frattempo prendere i pomodorini, lavarli, tagliarli a metà e lasciarli a sgocciolare con uno scolapasta e riporli in frigo.

A lievitazione ottenuta, ungere una teglia medio grande, ungerla con una parte dell’olio previsto per il condimento, versarci l’impasto lievitato e lasciarlo senza toccarlo per circa 5 minuti.

Ungersi le mani e stendere la focaccia, formare dei fossi con le dita, prendere i pomodorini che abbiamo tagliato in precedenza e disporli sulla focaccia spingendo un po’con la parte tagliata rivolta sull’impasto, condire con l’olio e.v.o. restante, sale e poco pepe.

Lasciare lievitare ancora per 15-20 minuti, poi infornare a forno caldo a 200°C  per circa 35 minuti controllando la cottura.

Seguitemi sulla mia pagina Facebook Lo scrigno del buongusto



  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

8 thoughts on “Focaccia pugliese

Lascia un commento