Focacce di segale svedesi



Focacce di segale svedesi

 Kcal 118 circa per ogni focaccina

Le focacce di segale svedesi sono morbide, delicate, dal sapore unico !

Sembra strano dover proporre delle focacce aromatizzate così eppure sono ottime.

Sono di origine svedesi e come ormai sapete, a me piace molto sperimentare le ricette di oltre oceano.

Seguite la ricetta e mi direte cosa ne pensate !

Focacce di segale svedesi

Ingredienti per circa 20 focaccine

– 250 ml di latte

– 50 gr di burro

– 1 cucchiaio di miele

– 2 cucchiaini di zucchero

– 1 cucchiaino di semi di anice

– 1 cucchiaino di semi di finocchio

– 1 cucchiaino e ½ di sale

– 1 cubetto di lievito di birra

– 140 gr di farina di segale

– 280 gr di farina di manitoba + quella per il piano di lavoro

– 300 gr di patate schiacciate (pesate a crudo senza buccia)

Preparazione

Frullare i semi di anice e finocchio e tenerli da parte.

Sciogliere il burro e unirlo al latte, allo zucchero, al miele e al lievito, mescolare bene e unire anche i semi di anice e finocchio e il sale.

Poco alla volta unire metà farina di segale e la farina di manitoba necessaria a formare un panetto che faremo lievitare per almeno 1 ora e comunque fino al raddoppio.

Intanto mettiamo a lessare le patate e schiacciamole.

Trascorso il tempo di lievitazione, uniamo le patate schiacciate e unire le farine restanti, formare un panetto liscio, dividerlo in palline medie, disporle su un piano e metterle a lievitare per almeno 30-40 minuti coperte.

Con il mattarello formare delle focaccine tonde sottili ma non troppo e metterle a cuocere su una padella antiaderente a fuoco violento per un paio di minuti per lato.

Seguitemi sulla mia pagina Facebook Lo scrigno del buongusto

Se volete restare aggiornati iscrivetevi alla newsletter

 



  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Precedente Polpette sfiziose alle alici Successivo Mud cake

Lascia un commento