Filetto di salmone gratinato



Filetto di salmone gratinato

Kcal 585 circa a persona

Il filetto di salmone gratinato, davvero una ricetta semplice ma moltooooo buona !

Il salmone è un pesce davvero gustoso ed è anche uno di quei pesci ottimi per  le diete e fa molto bene.

Non lo faccio sempre, questo perché il salmone migliore si trova solo in alcuni periodi dell’anno e quando non c’è quello davvero buono, troviamo solo quello d’allevamento.

In questa ricetta io l’ho accompagnato a un contorno di verdura, ma lo possiamo accostate bene anche le patate.

Filetto di salmone gratinato

Ingredienti per 3 persone

– 800 gr di filetto di salmone

– ½ limone

– 1 cucchiaio di olio e.v.o.

Per la gratinatura

– 1 bel ciuffo di prezzemolo

– 60 gr di pangrattato

– 3 spicchi di aglio

– 1 cucchiaino di olio e.v.o.

– 1 cucchiaino di sale

– 1 cucchiaino di aceto

Filetto di salmone gratinato

Preparazione

Frullare il prezzemolo con l’aglio, il ricavato unirlo al pangrattato, con il sale, l’aceto, l’olio e.v.o. e mescolare bene il tutto.

Prendere una placca da forno foderata di carta forno, posizionarci il salmone, spruzzarlo con il limone e lasciarlo stare 5 minuti.

Disporre la panatura preparata in precedenza sopra al salmone ricoprendolo senza esagerare.

Coprire con la carta stagnola.

Cuocere in forno caldo a 240°C per 30 minuti, poi togliere la carta stagnola e completare la cottura per altri 10 minuti circa.

Impiattare e servire caldo.

Seguitemi sulla mia pagina Facebook Lo scrigno del buongusto

Se volete restare aggiornati iscrivetevi alla newsletter



  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Precedente Pan di spagna senza uova Successivo Pizza farcita alla cicoria

9 thoughts on “Filetto di salmone gratinato

Lascia un commento