Falafel di ceci (Egitto)



Falafel di ceci (Egitto)

kcal 396 circa a persona

I falafel arabi sono una pietanza mediorientale costituita da polpette fritte e speziate a base di legumi, tra cui i più utilizzati sono le fave, i ceci e  fagioli tritati.

I falafel sostituivano la carne nei giorni del digiuno dei copti egiziani.

Il termine è formato da tre parole che in copto significavano letteralmente “con tanti fagioli”.

Falafel di ceci

Ingredienti per 6 persone

– 500 gr di ceci secchi

– ½ cipolla

– 50 gr di prezzemolo

– 1 spicchio d’aglio

– 1 cucchiaino di cumino

– 1 cucchiaino di coriandolo

– sale q.b.

– pepe q.b.

– olio di semi di girasole per friggere

– 1 cucchiaio di farina facoltativo

Falafel di ceci

Preparazione       

Mettere a mollo i ceci per 24 ore, in modo che l’acqua superi almeno di 4 dita i ceci.

Trascorso il tempo, scolare i ceci e frullarli nel robot da cucina (fate un po’ per volta altrimenti non si frullano bene) aggiungendo tutti gli altri ingredienti.

Quando sarà tutto ben frullato, aggiungere 1 cucchiaio di farina se dovessero risultare troppo acquosi.

Amalgamare bene l’impasto, riporlo in una ciotola coperta con la pellicola da cucina e mettere in frigo per 1 ora.

Scaldare l’olio di semi per friggere i falafel e nel frattempo formare delle polpette  medio grandi con il composto.

Friggere i falafel e dopo la frittura asciugarli bene su carta assorbente.

Impiattare caldi e servire magari con una bella insalatona.

Seguitemi sulla mia pagina Facebook Lo scrigno del buongusto

Se volete restare aggiornati iscrivetevi alla newsletter



  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

2 thoughts on “Falafel di ceci (Egitto)

Lascia un commento