Crostata di ricotta



Crostata di ricotta

Kcal 603 circa a persona

La crostata di ricotta è un dolce davvero ottimo e dovete assolutamente provare a farlo !!!

Ovviamente non incontrerà il gusto di tutti perché’ la ricotta deve piacere, ma non è la stessa cosa che mangiarla cruda.

E’ un dolce che può dare l’impressione che sia un po’ pesante, ma se seguite tutti i passaggi come ve li ho descritti io di seguito, vedrete che il dolce avrà un’ottima riuscita !

Allora mettetevi a lavoro e realizzate la mia ricetta !

Crostata di ricotta 

Ingredienti per 8 persone

– 500 gr. di ricotta di mucca

– 125 di burro

– 150 gr. di zucchero

– 2 uova

– 300 di farina “00”

– 1 scorza di limone grattugiata

– 2 cucchiaini di lievito per dolci

– ½ bicchiere di acqua

– 50 ml di rhum

Ingredienti per la pasta frolla

– 5 uova

– 1 bicchiere di olio di semi

– 2 bicchieri di zucchero

– 2 bustine di lievito per dolci sciolte in un bicchiere con due dita di latte

– 2 bustine di vaniglia

– 1 limone grattugiato

– 1 kg di farina circa + quella per il piano di lavoro

 Crostata di ricotta Crostata di ricotta

Preparazione della pasta frolla

Preparare la frolla mettendo insieme tutti gli ingredienti gradualmente e lavorando il tutto con uno sbattitore per dolci, dopodiché mettere il composto su un piano da lavoro e lavorarlo per 2-3 minuti formando in fine una palla.

Preparazione del ripieno

Montare la ricotta con lo zucchero, con ½ bicchiere di acqua e un po’ di rhum.

Dopo aggiungere tutti gli altri ingredienti.

Crostata di ricotta

Crostata di ricotta Crostata di ricotta

Preparazione finale

Una volta aver preparato una frolla, stendetela dando una forma ai bordi in una teglia alta piu’ di 2 dita e mettere il composto di ricotta ben livellato.

Adesso preparare tutte striscioline da sistemare sulla crostata.

Infornate in forno caldo a 180 °C per circa 40 minuti circa.

Seguitemi sulla mia pagina Facebook Lo scrigno del buongusto



  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Precedente Cozze gratinate Successivo Rollè di vitellone speziato cotto al forno

Lascia un commento