Coscio d’agnello al tegame



Coscio d’agnello al tegame

Kcal 485 circa a persona

Il coscio d’agnello al tegame è un ottima idea alternativa per non accendere il forno. A casa piace molto l’agnello e per lo più delle volte lo cucino al forno, ma questa ricetta vi assicuro che è davvero ottima e vi consiglio di prepararla anche nei giorni di festa.

Semplice, gustoso e conquista tutti.

Vi consiglio di proporlo anche nei pranzi di Natale e Capodanno e vedrete che successo !!!

Coscio d'agnello al tegame

Ingredienti per 4 persone

– 1 coscio d’agnello medio grande

– sale

– 3 spicchi d’aglio

– rosmarino

– pepe

– 2 cucchiai di olio e.v.o.

– 1 bicchiere grande di vino rosso

Preparazione

Prendere un coscio d’agnello, togliere l’osso interno e aprirlo, condirlo con sale, rosmarino pepe, 2 agli a pezzettini, arrotolarlo dalla parte larga e formare un rollè.

Legare con dello spago da cucina.

Prendere un tegame con i bordi alti, mettere i 2 cucchiai di olio e.v.o. e un aglio intero senza pelle e scaldare per 2 minuti.

Mettere l’arrosto e farlo rosolare da  ogni lato poi aggiungere il vino e lasciare cuocere per circa 1 ora con il coperchio e a fuoco medio.

Se il liquido si dovesse ritirare troppo aggiungere un po’ di acqua.

Seguitemi sulla mia pagina Facebook Lo scrigno del buongusto

Se volete restare aggiornati iscrivetevi alla newsletter



  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Precedente Gnocchi alla zucca con sugo al ragù Successivo Menù per la Vigilia di Natale

Lascia un commento