Ciambella arrotolata cottura senza forno



Ciambella arrotolata cottura senza forno

Kcal 385 circa per ogni persona

La ciambella arrotolata, avendola preparata in questo periodo di caldo, ho deciso di cuocerla nel fornetto per dolci che va sul gas, che comunque è sempre un’ottima soluzione in qualsiasi momento dell’anno.

In estate si cerca di evitare di accendere il forno proprio per non scaldarsi troppo, questo fornetto è davvero eccezionale e io lo utilizzo spesso, l’unica pecca, che a volte colora un po’ troppo la parte centrale, nonostante il fornetto sia dotato di uno spargi fiamma da mettere sul gas.

Ovviamente se volete potete metterla in una teglia adatta e cuocerla nel forno.

Ciambella arrotolata

Ingredienti per 8 persone

Per la pasta lievitata

– 300 ml di acqua

– 220 gr di farina di manitoba

– 300 gr di farina “0”

– 1 cucchiaino colmo di sale

– 2 cucchiai di olio e.v.o.

– 1 bustina di lievito madre disidratato Paneangeli

– 60 gr di zucchero

Per la farcitura

– 150 gr di cioccolato extra fondente

– 50 gr di gocce di cioccolato fondente

– 100 gr di nocciole secche tritate

Per la copertura

– 1 tuorlo

– 40 gr di codette di zucchero Paneangeli

Ciambella arrotolata Ciambella arrotolata Ciambella arrotolata Ciambella arrotolata

Preparazione

In una ciotola mescolare le farina con il lievito madre disidratato, aggiungere l’acqua tiepida, l’olio e.v.o., il sale, lo zucchero e impastare bene tutto lavorando per qualche minuto.

Il panetto ottenuto coprirlo con una pellicola trasparente e tenerlo lontano da correnti d’aria lasciando lievitare per 2 ore circa.

A lievitazione ottenuta stendere la pasta su un piano infarinato, ricavare una sfoglia sottile ma non troppo.

Tagliare il cioccolato extra fondente a pezzetti piccoli, versarli sulla sfoglia di pasta dalla parte più larga, poi aggiungerci le gocce di cioccolato e le nocciole tritate, distribuendo il tutto in modo omogeneo.

Arrotolare la sfoglia su se stessa stringendo bene, una volta ricavato un salsicciotto infarinarlo leggermente esternamente.

Imburrare il fornetto per dolci con forma a ciambella che va sul gas, adagiarci il salsicciotto chiudendolo bene alle estremità.

Lasciare lievitare per un’altra ora circa, poi spennellare con un tuorlo d’uovo sbattuto aggiunto ad un goccio di acqua.

Sulla superficie mettere le codette di zucchero, coprire con il coperchio e cuocere a fiamma bassa per circa 45 minuti.

A cottura ultimata, lasciare raffreddare, poi mettere in un piatto da portata e servire.

Seguitemi sulla mia pagina Facebook Lo scrigno del buongusto

Se volete restare aggiornati iscrivetevi alla newsletter



  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Precedente Focaccia di Recco (Liguria) Successivo Plum cake al cioccolato

7 thoughts on “Ciambella arrotolata cottura senza forno

Lascia un commento