Cannelloni classici



Cannelloni classici

 Kcal 870 circa a persona

I cannelloni classici farciti di carne, a casa mia sono un classico nei giorni di festa e se posso scegliere, preferisco i cannelloni alla classica lasagna.

Dal momento che non sono un amante nel mangiare la pasta, quando però è festa se mi si propongono primi piatti tipo cannelloni, lasagne, ravioli…di certo non dico di no !!!

A Natale, Pasqua e in altre ricorrenze importanti, i cannelloni sono in primo piano, ma a volte li preparo anche di domenica, quando magari mio marito non lavora e siamo proprio tutti  a tavola.

Cannelloni classici

Ingredienti per la pasta

Fare un impasto per la pasta fatta in casa su una base di almeno 4 uova.

– 200 gr di parmigiano reggiano

Ripieno

-1 kg. di carne macinata mista vitello e maiale

– noce moscata

– sale

– 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva

– 2 cucchiai di besciamella

Sugo semplice

– 800 gr di pelati

– sale

– 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva

– 1/2 cipolla

Preparazione sugo al pomodoro

Prendere un tegame e aggiungere l’olio extravergine, scaldare e aggiungere ancora la cipolla macinata o frullata (secondo il vostro gusto), farla soffriggere un po’ e poi versarvi i pelati passati al passa pomodoro.

Aggiustare di sale e lasciare cuocere.

Preparazione del ripieno

In un tegame con i bordi alti mettete l’olio extravergine e scaldare, nel frattempo aggiungere la macinata e mescolatela di tanto in tanto, in modo da farla cuocere bene, poi aggiungere il sale e la noce moscata e continuare a mescolare fino a quando la carne non risulterà ben cotta, in ultimo unire 2 cucchiai di besciamella amalgamate bene e togliere dal fuoco.

Cannelloni classici

Preparazione della pasta

Fare un impasto come per la pasta fatta in casa (la ricetta dell’impasto base la trovate sempre tra i primi di questo sito) e una volta fatte le sfoglie, si lessano come per la lasagna, una volta lessate si mette il composto all’interno e si arrotola tagliando la pasta superflua.

L’alternativa è comperare dei cannelloni di pasta secca già pronta.

Una volta aver farcito i cannelloni, prendete una pirofila da forno e mettete un po’ di sugo sulla base, mettere i cannelloni e  ricoprirli con il sugo, spolverizzarli con abbondante parmigiano.

Seguitemi sulla mia pagina Facebook Lo scrigno del buongusto

Se volete restare aggiornati iscrivetevi alla newsletter



  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Precedente Pizza rossa alla salsiccia Successivo éclairs al cioccolato (Francia)

Lascia un commento