Bignè mimosa



Bignè mimosa (Festa della donna)

Kcal 3290 circa totali

I bignè mimosa sono una ricetta che ho ideato per creare qualcosa di diverso per il giorno della festa della donna.

A guardare tutti gli ingredienti sembra ci voglia tanto per realizzarli, ma è tanto scritto, ma alla fine è semplice e ci vuole un tempo ragionevole.

Per giocare con un po’ di anticipo sulla realizzazione dei bignè mimosa, potete preparare i bignè e il pan di spagna il giorno prima e poi il giorno successivo fare il resto, così farete prima.

Provate a realizzare i bignè mimosa per il giorno della festa della donna e vedrete che successo !

Bignè mimosa

Ingredienti per il pan di spagna

– 150 gr. di farina “0”

– 3 uova

– 100 gr. di zucchero

– 1 pizzico di sale

– 1 bustina vi vaniglia

– 1/2 bustina di lievito per dolci

Ingredienti per la crema chantilly

– 3 rossi d’uovo

– 1/2 litro di latte intero

– 2 cucchiai di zucchero

– 2 cucchiai di amido di mais o farina

– 1 bustine di vaniglia

– 150 gr di panna hopla’ o fresca da montare

Ingredienti per i bigne’

– 125 ml di acqua

– 50 gr di burro

– 75 gr di farina “0”

– 1 pizzico di sale

– 2 uova grandi

Per la finitura

– 100 gr di panna hopla’ o fresca da montare

Bignè mimosa Bignè mimosa

Preparazione del pan di spagna

Montare le chiare a neve con lo zucchero ( mettere il pizzico di sale solo se fanno fatica a montarsi), unire i tuorli e pian piano anche il resto, in ultimo la farina.

Prendere una teglia per dolci imburrata e infarinata e metteteci il composto.

Infornate a 180 ° C per circa 40 minuti, ma controllare la cottura.

Preparazione della crema chantilly

Prendere un tegame e mettete le uova, lo zucchero, la vaniglia e poco latte.

Mettere il tegame sul gas a fuoco basso e mescolare il tutto aiutandovi con un frullatore per dolci; man mano aggiungere altro latte fino a metterlo tutto, aggiungere l’amido o la farina e frullare ancora.

Continuate la cottura mescolando con n cucchiaio di legno, sempre in senso orario.

La crema sarà pronta quando si vedranno delle bolle e mescolando si staccherà la crema dal tegame.

Non dovrà essere troppo liquida.

A cottura ultimata fare raffreddare e conservare in frigorifero per almeno 1 ora prima dell’utilizzo, mescolando di tanto in tanto.

A questa crema pasticcera, una volta raffreddata, aggiungere la panna, frullando bene il tutto aiutandovi con il frullatore per dolci.

Preparazione dei bigne’

In un tegame mettere l’acqua, il burro e il sale, accendere il gas a fiamma alta fino ad ebollizione.

Appena raggiunta l’ebollizione togliere dal gas e aggiungere la farina setacciata tutta d’un colpo e mescolare bene, poi rimettere sul fuoco medio  continuando a mescolare per altri 4-5 minuti fino a che non si formerà una patina sul fondo della pentola; a questo punto togliere dal fuoco e lasciarla raffreddare.

Una volta tiepido aggiungere le uova e mescolare bene fino a che non si saranno amalgamate bene.

La cottura a forno caldo a 220°C.

Preparazione finale

Per prima cosa prepariamo il pan di spagna e teniamolo da parte.

Prepariamo la crema pasticcera e mettiamola a raffreddare.

Intanto che la crema si raffredda prepariamo i bignè, la cui preparazione e cottura non portano via tanto tempo.

Non appena la crema pasticcera si sarà raffreddata, montiamo la panna da aggiungere alla crema e una volta montata uniamola mescolando delicatamente.

Mettiamo la crema in una sac-a- poche con una punta un po’ lunga e stretta e farciamo i nostri bignè mettendoli tutti su un vassoio e riporli in frigo.

Nel frattempo, prendere il pan di spagna, tagliargli la superficie molto sottile e sgretolare il pan di spagna con le mani grattandoci sopra con le dita o con una forchetta, in questo modo ricaveremo tante molliche e le metteremo da parte.

Montiamo la panna per la finitura e spalmiamola su ogni bignè, poi a loro volta rotoliamoli nelle molliche di pan di spagna in modo da farle attaccare bene.

Sistemiamoli su un piatto da portata, facciamoli riposare almeno 30 minuti in frigo e serviamo.

Seguitemi su Facebook Pinterest Twitter G+ Instagram Youtube

Se volete restare aggiornati iscrivetevi alla newsletter



  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Precedente Sfogliatine mele e cioccolato Successivo Pasta al pesto di melanzane

16 thoughts on “Bignè mimosa

Lascia un commento